Turismo in Calabria

Gerace Borgo Medioevale affacciato sul Mare in Calabria

Gerace Borgo Medioevale affacciato sul Mare in Calabria

"Incastonato sulla roccia tufacea, Gerace piccolo borgo medioevale, in una posizione di affaccio sul mar Ionio, trai più bei borghi d'Italia ."

Gerace, un bellissimo borgo medioevale da non perdere in Calabria, tra i luoghi da visitare in provincia di Reggio Calabria, ricco di storia, arte e cultura, affacciato sul Mar Ionio.

La Calabria è una terra che offre tanto ai suoi visitatori, il mare, il sole, la storia, la cultura, e c’è un posto in particolare che offre la possibilità di vivere una vacanza al mare immersi in un ricco scenario, ed è la piccola cittadina di Gerace che si trova in provincia di Reggio Calabria tra la selvaggia natura mediterranea, arroccata su una rupe tufacea dell’Aspromonte, in una caratteristica posizione panoramica sul mar Ionio e su gran parte del territorio della Locride. Gerace dalle origini medioevali è una città di notevole interesse storico, artistico e culturale.

Giungendo a Gerace, percorrendo la via lungo il Borgo Maggiore, che si apre nella roccia, non si può far a meno di notare nella pietra di tufo, la presenza di diverse grotte, alcune naturali altre scavate dall’uomo, un tempo erano le sedi degli artigiani locali che lavoravano l’argilla, con un po’ di fortuna sarà possibile ancora trovare un esperto vasaio a modellare l’argilla in opere di foggia greca che testimoniano, insieme ai numerosi monumenti, il suo glorioso passato. Una volta giunti a Gerace la cosa migliore da fare, è lasciare l’auto e abbandonarsi ad un piacevole girovagare tra i vicoli del borgo, dove si potrà godere di magnifici paesaggi, arricchiti da sontuosi palazzi signorili, con portali in pietra scolpiti dagli artigiani locali.

Da qui si arriva fino a Piazza della Repubblica dove è situata la splendida chiesa di Santa Maria del Mastro, con pianta a croce greca. Non lontano si trova l'antico palazzo del Balzo che si affaccia alla piana, dove si trovano due conventi, quello dei Cappuccini che risale al 1534 e quello dei Minori Osservanti del 1612, la cui chiesa è dedicata a Santa Francesca Romana, oggi è la cappella del cimitero. Nella pineta vicina si può far visita al monumento ai cinque martiri di Gerace, importante testimonianza del valore di Gerace e dei suoi cittadini. Poco distante si trova la suggestiva Chiesa di Santa Maria di Monserrato di origine bizantina, caratterizzata dalla cupola ricoperta di coppi.

Continuando la passeggiata fra i palazzi e i ricchi portali si arriva alla fantastica Piazza Tribuna, dove troviamo il Duomo, qui domina il superbo impianto absidale della maestosa Concattedrale consacrata nel 1045 in stile romanico-normanno dedicata a Santa Maria Assunta a tre navate, ciascuna delle quali è abbellita da 13 colonne provenienti, secondo gli studiosi, dai templi delle rovine dell’antica Locri. Sul retro della Cattedrale molto bello è l'Arco dei Vescovi su cui è posta una meridiana, restaurata di recente. Da qui arriviamo in Piazza delle Tre Chiese, l'ottocentesca Chiesa del Sacro Cuore, la Chiesa Convento di San Francesco d'Assisi del 1252, dalle linee gotiche, al cui interno è situato un fastoso altare barocco, e la Chiesa di San Giovannello del XI° secolo, di culto ortodosso.

Sulla sommità del paese si trova il Castello Normanno, ormai diroccato, ma imponente è la sua struttura con le torre cilindrica ben conservata, incastonata tra le mura del castello. Al castello si può arrivare anche in auto, si può parcheggiare allo spiazzo del Baglio e continuare la passeggiata a piedi, godendo del fantastico panorama. A Gerace c’è molto da vedere, ogni viuzza nasconde un paesaggio affascinante, l’architettura ha particolari tipici dell’arte locale, le volte dette a “gistuni”, poi ancora le finestre bifore medievali di pietra lavica e tufo, e ancora altre chiese molto particolari, il loggiato cinquecentesco in via G.Bruno, ci sarebbe ancora molto da aggiungere, ma quel che manca lo lascio scoprire a voi.

Altre immagini del Comune di Gerace
Cliccare sull'immagine per ingrandirla
Chiesa di S. Maria del Mastro La concattedralle o Duomo L'arco dei vescovi Il Castello Normanno Chiesa di Gerace
Nei Dintorni...
A Circa 59 Km Visita Stilo e la Cattolica nella Valle dello Stilaro
A Circa 52 Km Palmi Mare e Archeologia
Come Arrivare...

Visualizzazione ingrandita della mappa
Utilità...
Disclaimer Registra Struttura Contatti
Privacy Accesso Clienti Segnala Evento
Copyright