Turismo in Calabria

Soverato Vacanze al Mare in Calabria

Soverato Vacanze al Mare in Calabria

"Soverato, località balneare fra le più apprezzate in Calabria sul versante ionico, per il mare pulito e per i servizi offerti, per i locali notturni."

Soverato la Perla dello Ionio - Vacanze al Mare in Calabria a Soverato.

Quando fuori piove, e la tristezza sembra impossessarsi dei miei pensieri, torno volentieri con la mente agli ultimi giorni trascorsi al mare, solo pochi giorni fa ero a Soverato, terra di vacanze, di sole e di mare, che bello perdermi in un viaggio a ritroso nel tempo, nel ricordo di momenti indimenticabili, una vacanza al mare in Calabria che mi ha lasciato il segno. Con il consueto entusiasmo del primo giorno di vacanze, mi son svegliata presto per godermi ogni momento. La magia dell'alba mi ha rapito, con lo sguardo perso lì dove il mare si congiunge al cielo, osservavo lo sprigionarsi di un'esplosione di colori che cambiavano dal giallo al rosso, e presto hanno cominciato ad infiammare anche il mare dove si riflettevano ancor con maggior vigore, fino a rendere scintillante quella linea di mare dove si posavano i primi raggi. Mano a mano il sole che si alzava, portava a compimento la sua ciclica fase, per consentire a tutti di goderne a pieno, per la classica tintarella, o per un tuffo felice in quel rassicurante abbraccio che mi ha cullato per tutti giorni della mia permanenza a Soverato.

Era tutto perfetto, il mare limpido, le spiagge non troppo affollate, tutti i servizi in perfetta efficienza, tanti intrattenimenti per trascorrere con piacevolezza ogni momento disponibile.

Soverato nonostante sia un piccolo comune, posto sul versante ionico, è una delle località più apprezzate del turismo balneare calabrese. Il bel mare, le ampie spiagge, il lungomare, i tanti locali sparsi su tutto il territorio, che si estende dal lido, al centro, detto Soverato Superiore, tutto posto sulla costa, ne fanno una località adatta ad ogni tipo di turismo. E’ una classica località per le vacanze al mare per famiglie, per giovani che amano divertirsi, grazie alla presenza di tanti lido con ristoranti e discoteche, ma anche un importante punto di partenza per il turismo culturale o naturale. Ben collegato tramite la strada statale 106, facilmente si può raggiungere la vicina Catanzaro, Crotone, la Sila, i borghi medioevali di Squillace, Badolato, Gerace e ancora Stilo e molti altri, che sono di certo in Calabria delle mete che meritano di essere scoperte.

Soverato è una piccola e moderna cittadina che d’estate si popola di numerosi turisti divenendo un importante centro turistico, con tanti svaghi, a cominciare dalle attrazioni sulla spiaggia, le attività sul lungomare, area di passeggiata e di svago, con le giostre aperte tutte le sere per il divertimento di grandi e piccini, le feste, sagre che sono un buon modo per concludere delle piacevoli giornate di vacanza. Ciò che più di tutto attira a Soverato numerosi turisti è il mare, acque limpide e cristalline, spiagge dorate, situata nel golfo di Squillace, dove il clima è piacevole e ventilato, con la brezza marina che rinfresca in ogni momento della giornata con la sua dolce carezza.

Soverato ha origini antiche, ma poche sono le testimonianze del suo passato,, sul lato nord del paese, scavate nella roccia si trovano le grotticelle, delle antiche tombe sicule. Alcune monete di età romana rinvenute sul territorio sono conservate in vari musei calabresi. Certo è che qui sorgeva al tempo dei Romani la città di Poliporto, poi distrutta e ricostruita col nome di Soberatum, pare per la numerosa presenza di alberi di sughero. Soverato è passata sotto il controllo di Greci, Romani, Normanni, Aragonesi per poi passare in tempi più recenti sotto la dinastia della famiglia Borgia. Il terremoto del 1783 distrusse la Vecchia Soverato, di cui rimangono i ruderi e tra di essi spicca miracolosamente intatta la chiesa di Santa Caterina e molti altri ruderi molto interessanti. A Soverato si può far visita all’acquario comunale, dove si possono osservare varie specie del mondo marino. La presenza di numerosi cavallucci marini in prossimità della costa soveratese ha reso necessario l’istituzione di un’area marina protetta a tutela dei numerosi cavallucci presenti. La passeggiata per il centro di Soverato è piacevole, ci si sposta agevolmente dal lungomare alle vie del commercio, fino alla zona più popolata, detta Soverato Superiore. Lungo la passeggiata si possono ammirare alcune ville in stile liberty, alcune chiese importanti con pregevoli opere artistiche custodite all’interno, come la statua del Gagini nella Chiesa Matrice, e inoltre si potrà visitare il giardino botanico che è un giardino sperimentale di ricerca che ospita numerose specie di piante, locali ma anche di tipo tropicale. Qui si trova la torre di avvistamento de XV sec. costruita durante il Regno di Napoli a protezione delle coste dalla continue incursioni piratesche. In questo viaggio di ricordi, penso a quanto sia facile, osservando il paesaggio da qui, liberare la mente da ogni pensiero, per perdermi completamente nell’infinità del mare e del cielo.

Altre immagini del Comune di Soverato
Cliccare sull'immagine per ingrandirla
La spiaggia a Soverato Torre di guardia Carlo V a Soverato Lungomare di Soverato Chiesa della Madonna del Rosario a Soverato Il Mare cristallino a Sovernato nel golfo di Squillace
Nei Dintorni...
A Circa 20 Km Badolato - Borgo Incantato
A Circa 17 Km Squillace dall'Antico Borgo al Mare
A Circa 36 Km La Certosa di Serra San Bruno
Come Arrivare...
Utilità...
Disclaimer Registra Struttura Contatti
Privacy Accesso Clienti Segnala Evento
Copyright